la sponda sud del lago di pusiano guarda a nord

Sempre difficoltosa la ripresa dopo il rito serale della casseoula, anche oggi si deve però mangiare qualcosa. Eccoci in riva al lago di Pusiano, lato sud.

Il pranzetto di lavoro della Limonaja, scritto come si sarebbe dovuto, è servito in un monopiatto bipartito; modajolo l’abbigliamento del posto tavola, bello il cestino del pane.

Oggi pasta asciutta con sugo di pesce e fish and chips; ignorano che sono mancino, mi toccherà mangiare all’indietro.

Nel sugo della pasta vi sono dei molluschi marini, di certo non di provenienza lombarda, ma buoni.

Il fish and chips è invece brianzolo DOC, a gloria del pesce d’acqua dolce: qui li chiamiamo pissít.

Il caffè è compreso nel menù-pranzetto.

Tutta questa dovizia per un totale 13 euro regolarmente scontrinati. Menù da 12 euro (un quartino di vino compreso, oggi gewurtztraminer o come caspita si scrive) e supplemento per la mezza minerale.

Chissà pranzettare sui tavoli all’aperto più avanti, in primavera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...